Come spostarsi a Cuba? Noleggio auto, taxi o bus?

iphone 2301
iphone 2301

 

Come spostarsi a Cuba? Noleggio auto, taxi o bus?

 

Mi capita tutti i giorni di sentire viaggiatori indecisi nel prenotare l’alloggio a Cuba nelle località che preferirebbero perché non sanno come arrivarci.. Ecco qui le risposte!

 

Partiamo dall’ottimale! Ottimo sarebbe l’auto a noleggio.. Garantisce cambiare rotta, itinerario, godersi il tramonto e ripartire, fare il “fuori programma” ( che a mio parere “è il vero condimento del viaggio”!) , tuffarsi nella spiaggetta e continuare , fermarsi al baracchino dello “street food” e asaporare, svegliarsi senza sveglia e senza orari , godersi fino alla sera la piccola cittadina  alla cui si pensava di dedicare poche ore e che invece ci ha piaciuto da impazzire, godersi il concerto del cui non sapevamo nulla, bere il mojito o la pina colada giusto passando dal barettino, mangiare qualcosa che “ci è venuto fame” e poi si riparte, ecc, ecc  - Vantaggi: autonomia totale e spazio alla improvvisazione ! Svantaggi: E’ oneroso (calcolate circa € 80.00 al giorno – parliamo di una Peugeot 308 o similare) Aggiungiamo la fatica di dover guidare lungo strade non proprio belle (piene di buche , scarsa segnaletica , quasi inesistente, così come scarsa illuminazione) Potete però affidarvi a maps.me ed è fatta! Funziona bene e funziona  offline! Cominciate a mettere sulla bilancia il bonus “tanta libertà in viaggio”!   

ibiza

 

Poi, c’è l’auto con conducente. Se scegliete il taxi vero e proprio (quello di agenzia o “ taxi amarillo “ , il “yellow cab di noi altri”) lo si può prenotare dall’Italia come parte di un pacchetto tramite un’ agenzia. Autista con capacità di guida garantito e Vi troverete a viaggiare su un’auto nuova, una Hyundai, Peugeot o Audi del 2016 circa, con aria condizionata, cinture di sicurezza anche dietro (non darlo per scontato) e pneumatici nuovi…  Prenotando un ’intero itinerario dall’Italia si spendono € 200.00 al giorno  (chilometraggio illimitato) oppure , contrattandolo in loco, spenderete tra USD 0,52 e 0,55 al chilometro…  Vanno fati bene i conti.. Cuba è lunga quanto l’Italia …1100 km…

AUTO CON CONDUCENTE (2)

 

Poi ci sarebbe l’auto con conducente privato… A quel punto Vi tocca “contrattare e concordare prezzo” quando sarete lì, di fronte alla magnifica auto di Ken o Barbie! Fatta la contrattazione Vi troverete a viaggiare su una bella auto Americana anni 50 (Buick, Ford, Cadillac.. ) scintillante come appena “sfornata” , interni in pelle, motore alla “Fast & Furious”, e autista fiero della sua bella machina ! Dovrebbe costare meno del “taxi amarillo” . Dipende quanto siete bravi a “contrattare”… Tra queste, “le belle” , costichiano ma si viaggia bene.. aria condizionata, spaziosissime e glamorosissime!

iphone 056

Poi, ci sarebbe il servizio di bus lungo tutta l’isola. Viazul . (www.viazul.com) prenotabile online fino a 3 giorni prima della data di partenza. Prezzi bassi. Bus discreti ma speso molto pieni. Soprattutto in alta stagione. Quindi bisogna prenotarli con largo anticipo o si rischia di non trovarli.. Sotto data , solo è possibile farlo direttamente alle biglietterie delle varie stazioni..  Lo svantaggio è che potrebbero non esserci  disponibili  le date, orari e o città a cui dovete arrivare.. (tipo “ I cayos”…)

Bus_viazul_cuba

 

Per “I Cayos” , i Tour Operator Cubani (Cubatur e Gaviota) hanno un servizio di bus che partono dai vari hotel all’Avana e collegano la capitale con Varadero, Santa Clara e Cayo Santa Maria. Questi bus “turistici” possono essere prenotati solo attraverso agenzie di viaggio(in Italia o a Cuba)  o direttamente nei burò di turismo dei vari hotel una volta sull’isola. Sono Bus Transtur o Transgaviota , molto più nuovi e confortevoli di quelli Viazul (nuovi, con bagno e aria condizionata) ma non sono prenotabili “online” e mai, come servizio singolo. Per prenotarli dall’Italia vanno abbinati ad almeno un’ hotel.

bus

 

E poi, c’è il “taxi collettivo” . Il taxi “collettivo” è un’auto “condiviso.  Si tratta di auto private (vecchie auto anni 50 (speso familiari) o più giovani Peugeot, Geely ,Lada, Moskovitch… ) ma con licenza per il trasporto di persone e che collegano le principali città. Le trovate fuori dalle  varie stazioni dei bus o tramite i proprietari delle case (B&B) dove soggiornate .. Chiedere consiglio al proprietario delle case conviene perché in genere conoscono bene sia gli autisti che lo stato delle auto… Questa è una soluzione economica, può essere divertente e si conoscono altri viaggiatori.. Tutto il mondo in un’auto!! (portano tra 4 e 9 passeggeri)

havana 071013

 

Quindi, c’è per tutte le tasche e per tutti i generi di viaggiatori! Forza! Tracciate il vostro itinerario e niente paura! Per i più avventurosi con tanto tempo a disposizione rimane l’alternativa dell’autostop versione “Pechino Express ! :) :) :)

cuba-bus

 


voli-09cuba